Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

News

CITTADINANZA ONORARIA

CITTADINANZA ONORARIA

Ultimo aggiornamento : 13/04/2013Con una cerimonia ufficiale nel Palazzo di Città è stata conferita la massima onorificenza cittadina al vescovo Orazio Soricelli

 

 

Questa mattina nella Sala Consiliare del Palazzo di Città si è svolta la cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza onoraria a S.E. l’arcivescovo di Amalfi-Cava, mons. Orazio Soricelli, alla presenza del sindaco, prof. avv. Marco Galdi, e del presidente del Consiglio comunale, avv. Antonio Barbuti. E proprio il primo cittadino ha aperto la cerimonia con un intervento animato da filiale devozione nei confronti di mons. Soricelli, un pastore al servizio pieno del suo gregge. A fargli eco il presidente del Consiglio Comunale Barbuti che anche a nome di tutti gli altri consiglieri ha invitato lo speaker della manifestazione a leggere integralmente il dispositivo della delibera di Consiglio comunale con la quale gli è stata conferita la cittadinanza onoraria. Davanti a un folto pubblico, accorso nell’occasione  per rendere omaggio al suo pastore, e di autorità civili (l’on. Giovanni Baldi, numerosi assessori e consiglieri comunali di maggioranza e opposizione, il vicequestore dott.ssa Marzia Morricone), militari (tra i quali il comandante della tenenza dei CC. Vincenzo Tatarella) e religiose (il vicario don Osvaldo Masullo,  quello emerito don Carlo Papa, mons. Giuseppe Caiazza e molti altri prelati, l’arcivescovo Orazio Soricelli, particolarmente emozionato, ha ringraziato il sindaco e l’intera Amministrazione comunale per la stima e considerazione dimostrate con tale atto e si è dichiarato onorato di ricevere  il riconoscimento civile che lo legherà ancora più strettamente alla città e al popolo di Cava de’Tirreni. La cerimonia si è conclusa con una solenne benedizione nella Sala Consiliare e un brindisi augurale nel Salone di rappresentanza.

 


[torna su]