Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Regolamenti

REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO

Ultimo aggiornamento : 02/07/2019EX R.D. n.639/1910 - ai sensi del D.L. 30 Aprile 2019, n. 34. (approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 38 del 30 Maggio 2019)

Si rende noto che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 38 del 30 maggio 2019, il Comune di Cava de’ Tirreni ha approvato il Regolamento per la Definizione Agevolata (c.d. Rottamazione ter) prevista dall’art.15 del D.L. n. 34 del 30 aprile 2019, convertito nella Legge n. 58 del 28 giugno 2019. La definizione agevolata trova applicazione per tutte le entrate tributarie e patrimoniali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento ex R.D. 14 aprile 1010, n.639, notificati dal Concessionario della riscossione SO.G.E.T. S.p.A. negli anni dal 2000 al 2017.                                                       L’adesione agevolata comporta l’esclusione delle sanzioni applicate nell’atto portato a riscossione coattiva tramite Ingiunzione Fiscale. Per le sanzioni amministrative relative alle violazioni del codice della strada, di cui al D. Lgs. del 30/04/1982 n. 285, la definizione agevolata comporta l’esclusione limitatamente agli interessi, inclusi quelli di mora e quelli di cui all’art. 27 della legge 24 novembre 1981 n.689. La richiesta di definizione deve essere inoltrata al Concessionario SO.G.E.T. S.p.A improrogabilmente entro il 31 Luglio 2019 utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito www.comune.cavadetirreni.sa.it e sul sito www.sogetspa.it , oppure presso lo Sportello della SO.G.E.T. S.p.A. sito in via Corradino Schreiber (tel. 089 4456058). A seguito della presentazione della richiesta, il Concessionario SO.G.E.T. S.p.A., entro il successivo 30 Settembre 2019 comunicherà l’accoglimento o il rigetto dell’istanza. Qualora l’istanza venga accolta, il Concessionario comunicherà al richiedente anche l’ammontare complessivo delle somme dovute, le modalità di pagamento, nonché l’importo delle singole rate, il giorno e il mese di scadenza di ciascuna di esse, attenendosi ai seguenti criteri: a) versamento unico: entro il 31 ottobre 2019; b) versamento in rate mensili di pari importo, nel numero massimo di 24, di cui la prima con scadenza 31 ottobre 2019 e l’ultima con scadenza il 30 settembre 2021; c) l’importo minimo delle rate mensili non può essere inferiore ad € 100,00 (centoeuro) Si invitano, pertanto, i contribuenti, già destinatari di ingiunzioni fiscali , a prendere visione del Regolamento per la Definizione Agevolata, pubblicato nella sezione “Regolamenti” del sito istituzionale www.comune.cavadetirreni.sa.it

IL SINDACO

Dott. Vincenzo Servalli


[torna su]