Stemma della Citt?di Cava De'Tirreni

Avvisi e concorsi

COMITATO SCIENTIFICO CENTRO STUDI per la STORIA di CAVA de' TIRRENI

Ultimo aggiornamento : 14/03/2019Manifestazione di interesse per la nomina di 9 membri quali componenti del Comitato Scientifico del Centro Studi per la Storia di Cava de' Tirreni.

AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA NOMINA DEI N. 9 COMPONENTI DEL

COMITATO SCIENTIFICO DEL CENTRO STUDI PER LA STORIA DI CAVA DE' TIRRENI

IL DIRIGENTE DEL III SETTORE

"SERVIZI ALLA PERSONA"

VISTO il "Regolamento Centro Studi per la storia di Cava de' Tirreni" approvato con deliberazione C.C. n. 86 del 19.12.2018, esecutiva in data 20.01.2019;

 

VISTO, in particolare, l’art. 4 del citato regolamento, il quale prevede che "Il Comitato scientifico è formato da n. 9 membri nominati con decreto del Sindaco, Presidente del Centro Studi, tra storici di ambito accademico (docenti e ricercatori universitari, dottori e dottorandi di ricerca) o che abbiano una comprovata esperienza nel campo della ricerca storica. In fase di prima costituzione del Centro Studi, i membri del Comitato sono nominati dal Sindaco, Presidente del Centro Studi. Successivamente, il Comitato stesso può decidere di ampliare la propria composizione, includendovi altri storici di ambito accademico o che abbiano una comprovata esperienza nella ricerca storica, da nominarsi, previa espressa indicazione del Comitato vigente, con decreto del Presidente."

 

VISTA la Direttiva prot. n. 14859 del 05.03.2019 con la quale il Sindaco ha incaricato lo scrivente di "predisporre e a pubblicare apposito avviso finalizzato a ricevere manifestazioni di interesse alla nomina quale componente del Comitato Scientifico del Centro Studi per la storia di Cava de' Tirreni e di trasmetterne le risultanze allo scrivente - all’esito di istruttoria sul possesso dei requisiti culturali – ai fini dei provvedimenti di competenza."

 

VISTA la propria determinazione n. 447 del 7 marzo 2019 di avvio della procedura per la manifestazione di interesse alla nomina dei n. 9 componenti del citato Comitato Scientifico;

 

RENDE NOTO

 

che il Comune di Cava de’ Tirreni intende procedere alla nomina di n. 9 componenti del Comitato Scientifico del Centro Studi per la storia di Cava de' Tirreni, istituito con delibera C.C. n. 86 del 19.12.2018, da individuarsi previa valutazione dei curriculum tra i soggetti che, in possesso dei requisiti di cui al successivo articolo 2 del presente avviso, presenteranno la propria candidatura.

 

Il presente avviso costituisce esclusivamente un invito alla manifestazione di interesse da parte dei soggetti interessati a ricoprire l’incarico.

Art. 1. Oggetto dell’incarico

Il presente avviso è finalizzato alla nomina di n. 9 componenti del Comitato Scientifico del Centro Studi per la storia di Cava de' Tirreni di cui all’art. 4 del regolamento approvato con deliberazione C.C. n. 86 del 19.12.2018.

 

Art. 2 - Requisiti generali, di competenza e integrità

Per partecipare alla procedura i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

Requisiti generali:

essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell'Unione europea;

godere dei diritti civili e politici;

non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti giudiziari iscritti nel casellario giudiziale. Le cause di esclusione di cui al presente numero operano anche nel caso in cui la sentenza definitiva disponga l'applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell'art. 444 del codice di procedura penale;

Requisiti di competenza:

essere in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o laurea magistrale;

essere in possesso di comprovata esperienza in ambito accademico (essere o essere stato docente o ricercatore universitario, dottore o dottorando di ricerca in discipline storiche) o non accademico (avere effettuato documentati studi, pubblicazioni e ricerche) in ambito storico;

Requisiti di integrità:

non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per uno dei reati previsti dal libro secondo, titolo II, capo I del codice penale;

non essere stati destinatari, ove dipendenti pubblici, di una sanzione disciplinare superiore alla censura.

 

Art. 3 – Durata

I componenti del Comitati Scientifico restano in carica per tre anni, rinnovabili, con decreto del Sindaco, su indicazione del Comitato.

I Componenti del Comitato svolgono la loro attività a titolo gratuito e su base volontaria, salvo vedersi eventualmente riconoscere dei rimborsi per spese precedentemente autorizzate dal Settore Comunale competente.

 

Art. 4 – Presentazione delle domande

Gli interessati, in possesso dei requisiti, devono presentare la domanda di partecipazione, utilizzando il modello allegato. Nella domanda il candidato dovrà:

Indicare i dati anagrafici, il codice fiscale, la residenza, il recapito telefonico, l’indirizzo mail;

Dichiarare, ai sensi degli artt. 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, il possesso dei requisiti per la nomina;

Alla domanda, gli interessati devono allegare, a pena di esclusione:

Il curriculum formativo e professionale in formato europeo, datato e firmato, dal quale risultino le competenze e le esperienze maturate;

La relazione di accompagnamento al curriculum, datata e firmata, in cui siano illustrate le esperienze ritenute significative, le attività e gli obiettivi inerenti l’incarico;

La fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Le domande, complete degli allegati, dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 5 aprile 2019:

tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it con indicazione nell’oggetto "Manifestazione di interesse alla nomina quale componente del Comitato Scientifico del Centro Studi". La data di invio è comprovata dalla ricevuta del sistema di Posta Elettronica Certificata. La domanda e tutta la documentazione dovranno essere firmate digitalmente e inviate da un indirizzo di posta elettronica certificata (pec).

oppure

a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Cava de’ Tirreni, Piazza Abbro n. 1 – 84013 Cava de’ Tirreni. Farà fede esclusivamente il timbro apposto dall’Ufficio Protocollo del Comune di cava de’ Tirreni. Il recapito della domanda rimane ad esclusivo rischio del mittente ove per qualsiasi motivo la stessa non giunga a destinazione in tempo utile. Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura "Manifestazione di interesse alla nomina quale componente del Comitato Scientifico del Centro Studi".

oppure

consegnate direttamente all’URP, Via T. Cuomo s.n.c. di Cava de’ Tirreni, negli orari di apertura (dal lunedì al venerdì . dalle ore 9.00 alle ore 12.00; martedì e giovedì pomeriggio – dalle otre 16.00 alle ore 18.00). Anche in tale caso farà fede il timbro apposto dall’Ufficio URP del Comune.

Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura "Manifestazione di interesse alla nomina quale componente del Comitato Scientifico del Centro Studi".

 

L’Amministrazione si riserva la facoltà di revocare o modificare in tutto o in parte il presente Avviso, qualora ne ravvisasse l’opportunità per ragioni di pubblico interesse, nonché per acquisire ulteriori candidature, qualora quelle pervenute nel termine di cui al presente Avviso risultassero insufficienti o inadeguate.

 

Art. 5 – Modalità di valutazione dei requisiti

Il Dirigente del III Settore provvederà al riscontro delle candidature pervenute al fine di determinare l'ammissione alla procedura, sulla base delle autodichiarazioni rese dagli interessati e dei curriculum allegati. I candidati che risulteranno in possesso di tutti i requisiti previsti per la nomina verranno ammessi a successiva valutazione del Sindaco.

Per detti soggetti, il Sindaco effettuerà la valutazione attraverso l'esame e la comparazione dei curriculum.

Il procedimento ha natura ricognitiva; non si procederà all’attribuzione di punteggi, né alla formazione di alcuna graduatoria.

 

Art. 6 – Modalità di nomina

La nomina dei componenti è effettuata con decreto del Sindaco previa valutazione dei curriculum presentati dai candidati.

 

Art. 7 – Compiti e funzioni del Comitato Scientifico

Il Comitato Scientifico è organo gestionale del Centro Studi. Il Centro Studi persegue le seguenti finalità:

Favorire ricerche storiche che siano valutate da un Comitato Scientifico di studiosi professionisti per essere eventualmente pubblicate all’interno di una nuova Rivista del "Centro Studi per la Storia di Cava de’ Tirreni" che presenti tutte le caratteristiche di una pubblicazione di carattere scientifico. Al tempo stesso si prevede anche la creazione di una collana monografica del Centro Studi che resti nel patrimonio del Comune di Cava de’ Tirreni;

Raccogliere organicamente presso la Biblioteca Comunale materiali multimediali, o in qualsiasi altra forma tecnologicamente avanzata, che riguardano la divulgazione della storia cittadina e la promozione del territorio comunale, e favorire la loro fruizione attraverso un accesso web del "Centro Studi per la Storia di Cava de’ Tirreni" sul portale istituzionale del Comune, oltre che per il tramite dei canali social dello stesso Centro Studi;

Organizzare congressi e seminari che partano dalla storia di Cava de’ Tirreni per aprirsi a temi di respiro più grande, e che prevedano la partecipazione di studiosi italiani e stranieri. I lavori di tali congressi saranno eventualmente pubblicati anche a stampa;

Pianificare un’attività di corretta divulgazione della storia cittadina, oltre che attraverso il web, anche in occasione di iniziative di varia natura dell’Amministrazione Comunale e, in primo luogo, dedicandosi ad una diffusione in chiave didattica nel mondo della scuola;

Indire premi o concorsi, rivolti ai giovani, che incoraggino la ricerca storica.

Il Comitato elegge, nel proprio seno, il Direttore e il Segretario del Centro Studi le cui cariche durano tre anni rinnovabili. Le nomine vengono formalizzate con decreto del Presidente.

 

Art. 8 – Pubblicità

Il presente avviso pubblico sarà pubblicato sul sito internet del Comune dal 14 marzo 2019 al 5 aprile 2019 (per la durata di almeno 20 giorni).

Art. 9 – Privacy

Si informa che i dati personali fomiti, in ossequio a quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 e dal decreto legislativo n. 196/2003, così come modificato dal decreto legislativo n. 101/2018, saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse all'espletamento della presente procedura e per le attività conseguenti.

I suddetti dati potranno essere trattati e conservati, nel rispetto degli obblighi previsti dalla normativa vigente e per il tempo necessario allo svolgimento della presente procedura, in archivi informatici/cartacei per i necessari adempimenti che competono al Comune di Cava de’ Tirreni.

Il conferimento dei dati è obbligatorio ed il rifiuto di fornire gli stessi comporterà l'impossibilità di dar corso all'esame della manifestazione di interesse, nonché agli adempimenti conseguenti e inerenti alla presente procedura.

I dati personali in questione saranno trattati, nel rispetto delle disposizioni di legge, con l'impiego di misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza del soggetto interessato cui i dati si riferiscono.

Il titolare del trattamento dei dati è il Comune di Cava de’ Tirreni; il responsabile del trattamento è il Dirigente del III Settore Servizi alla Persona; incaricati del trattamento sono le persone eventualmente preposte alla procedura in parola.

I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti, pubblici e privati, quando ciò sia previsto da disposizioni di legge o di regolamento e potranno essere oggetto di diffusione nel rispetto delle delibere del Garante per la protezione dei dati personali.

 

 

L'interessato potrà esercitare, alle condizioni e nei limiti di cui al Regolamento UE 2016/679, i diritti previsti dagli articoli 15, e seguenti, dello stesso: l'accesso ai propri dati personali, la rettifica o la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento, la portabilità dei dati, l'opposizione al trattamento.

L'interessato potrà, altresì, esercitare il diritto di proporre reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

IL DIRIGENTE III SETTORE

dott. Romeo Nesi


[torna su]